Tecniche di apprendimento veloce, quali troviamo?

Tecniche di apprendimento veloce, quali troviamo?

Tecniche di apprendimento veloce che ti permettono di imparare qualsiasi cosa facilmente e velocemente, quali sono? Come possiamo sfruttarle al meglio? Tutto in questo articolo.

Passiamo una vita intera a studiare e il più delle volte senza un metodo ben preciso questo ci fa perdere troppo tempo impedendoci di massimizzare i risultati del nostro studio e rallentandoci nel raggiungimento dei nostri obiettivi.

Studiare e tenersi aggiornati ed informati in ogni campo è ciò che ci permette di diventare dei professionisti in qualsiasi settore vogliamo cimentarsi. Iniziamo a studiare fin dalle elementari ma molto spesso la scuola pubblica non ci conferisce alcun metodo di studio si limita a dirci quali cose e quali libri dobbiamo studiare. Il più delle volte le persone si riducono ad imparare a memoria quanto leggono e molto spesso non capendone neanche il significato. Una pappardella continua che impedisce all’individuo di crescere personalmente e mentalmente perché tutto quello che viene fatto in questi casi è riempire il nostro cervello con centinaia di informazioni che non sapremo mai utilizzare. 

Ogni persona stipula così un suo particolare metodo che sarà sicuramente diverso da tutti gli altri. Ciò che sarebbe importante fare è, non solo imparare una tecnica di studio rapido efficace per noi ma anche una tecnica che ci permette di assimilare e capire le nozioni che stiamo imparando al fine di servircene quando necessarie.

La maggior parte dei lavori infatti prevede un aggiornamento continuo, uno studio e un approfondimento sulle tematiche che andiamo a trattare. E questo non riguarda più alcuni settori ma tutti i settori lavorativi, ci basta pensare all’idraulico che da un giorno all’altro si è trovato a dover studiare norme, leggi e nuove tecniche per la realizzazione di impianti di climatizzazione questo perché è entrata in vigore una legge che prevede che per montare climatizzatori in casa si deve avere un patentino per condizionatori e per conseguirlo bisognerà frequentare un corso e dare un esame finale.

Come l’idraulico anche le estetiste, i banchieri, i formatori, gli insegnati sono costantemente messi alla prova con nuovi corsi di formazione che vanno a migliorare le loro competenze per offrire servizi migliori ai propri clienti.

E se non si ha un metodo di studio efficace come è possibile apprendere tutte queste nozioni?

Ecco perché in questo articolo andremo a parlare delle varie tecniche di apprendimento veloce che non solo ti permetteranno di imparare qualsiasi cosa ma anche di capirla per poi poterne usufruire all’occorrenza. 

Tecniche di apprendimento veloce da dove cominciare?

Sicuramente se stiamo cercando di imparare qualcosa ci possiamo trovare in due casi specifici:

  • Siamo autodidatti e vogliamo imparare quanto più possiamo su un argomento per poterlo sfruttare al meglio.
  • Abbiamo la necessità di studiare quell’argomento perché a breve dovremo tenere un esame e non vogliamo fallirlo.

In entrambi i casi tutto quello che dobbiamo fare è seguire dei piccoli step che ci permettono di trovare la tecnica corretta per apprendere rapidamente e veramente. Andiamo a scoprire questi step.

Cambiare la nostra alimentazione

Il primo step da affrontare è cambiare la nostra alimentazione. Sembrerà sciocco alla maggior parte di voi ma è pura realtà. Un’alimentazione corretta permette di ampliare la nostra concentrazione, un’alimentazione ricca di zuccheri e grassi invece no anzi rende più difficile concentrarsi su qualsiasi cosa durante la giornata. Per aiutare la memoria possiamo aggiungere più alimenti che contengono lo zinco come cereali, legumi, verdure e pesce. 

Attività fisica

Anche un’attività fisica permette all’organismo di massimizzare i suoi risultati. Ad esempio libera dallo stress e dalle ansie, ed in più permette di aumentare l’autostima. Un’autostima più marcata è sicuramente un punto a vantaggio per chi vuole studiare rapidamente, un corpo più rilassato avrà maggiore concentrazione e facilità di apprendimento rispetto ad una persona particolarmente sotto stress. 

Passiamo ora a vedere nella pratica quali sono le azioni che ci permettono di apprendere velocemente qualsiasi cosa senza sforzi. Questo ci consente di affinare le nostre capacità di apprendimento veloce.

La lettura per comprendere

Prima di cominciare a studiare un argomento sarà bene soffermarsi sul leggere ciò che dobbiamo studiare. Leggere infatti il testo per intero ci farà capire l’argomento che andremo a trattare. Prendiamo ad esempio un libro di storia, sappiamo che l’argomento è la storia ma qual è l’argomento specifico che dovremo studiare questa volta? Ogni argomento ha tanti piccoli argomenti racchiusi in sé a volte ci troveremo a doverli studiare poco per volta altre volte per intero l’importante è però leggere il testo una prima volta per poter capire di cosa si tratta. Durante la lettura avremo modo di approfondire la nostra conoscenza e di comprendere realmente ciò che stiamo studiando. Abbiamo anche la possibilità di fermarci per ricercare magari una parola a noi sconosciuta oppure di fare una piccola ricerca per comprendere quel determinato termine o citazione inserita all’interno del testo. 

Quindi una prima lettura ci permetterà la comprensione e una volta che avremo capito a fondo il testo avremo modo di sviluppare una memorizzazione veloce. 

Ripetere a memoria come abbiamo già detto non è una soluzione quindi ogni volta ci troviamo davanti un testo grande o piccolo che sia prima capiamo cosa ci sta dicendo e poi lo studiamo.

Dopo aver compreso il testo avremo diversi metodi per studiare, vediamo quali:

  • Mappa mentale
  • Memoria visiva
  • Ascoltare
  • Riassunto

Andiamo a scoprire ognuno di questi. 

Mappa mentale

Il metodo della mappa mentale è un metodo molto utile da utilizzare quando ci troviamo davanti lo studio di diversi capitoli, o comunque di molte pagine. In genere questo vuol dire che c’è una sequenza logica nelle informazioni tutto quello che noi andremo a fare è perciò ancorare ad ogni micro argomento una parola che lo richiama andando ad inserire nella nostra mappa mentale. 

La mappa mentale è perciò un percorso a tappe che andremo a realizzare su di un foglio per memorizzare la sequenza delle informazioni e velocizzarne l’apprendimento.

Memoria visiva

C’è chi in questo è un apprendista nato e chi invece intende sviluppare questa capacità. La memoria visiva è importantissima se si riesce a svilupparla perché permette al nostro cervello di memorizzare le informazioni sotto forma di immagini catalogate per argomento e sequenza di informazioni. È molto simile alla mappa mentale ma è un processo che viene svolto internamente permettendo a chiunque di ricordare un’immagine e ricordare immediatamente un argomento in particolare. Questa capacità è presente in ogni essere umano e in passato era molto sviluppata nonché molto utilizzata, con il tempo si è un po’ dimenticata come metodo di memorizzazione ma se allenata è in grado di permetterci di apprendere qualsiasi cosa in un attimo. 

Ascoltare

Un altro metodo di studio è saper ascoltare con attenzione. Come la memoria visiva questa è una capacità più sviluppata in alcuni individui rispetto ad altri. Tutti abbiamo la capacità di ascoltare ma sappiamo farlo con reale attenzione? Se impariamo ad ascoltare una spiegazione veramente ci renderemo conto che le informazioni verranno catalogate nel nostro cervello direttamente e studiare sarà solo un semplice ripasso sul libro. Sarà un apprendimento veloce come non lo avevi mai immaginato. 

Riassunto 

Infine una delle tecniche più utilizzate da tutti è quella di eseguire un riassunto del testo che abbiamo appena letto e che dobbiamo imparare. Il riassunto permette non solo di sintetizzare l’argomento cogliendo i concetti principali ma anche di formulare un discorso perfetto. Idee più chiare e sintetiche prevedono un apprendimento più rapido e veloce.

Queste sono solo alcune delle tecniche di apprendimento veloce che conosciamo, ce ne sono moltissime altre questo perché ogni individuo può realizzare la sua tecnica personale che gli permette di imparare qualsiasi cosa velocemente. 

Lascia un commento